folder ::::: English
https://www.kenitalink.com/template/language/English/ratechartdetail.xml

Il mio primo viaggio in Africa-Kenya


Ho fatto il mio primo viaggio in Africa e precisamente in Kenya nell’estate 2017 con un gruppo di giovani della vicaria Valpantena Lessinia. Ed è stato proprio in questa esperienza che ho conosciuto Albert, un’ottima guida ma più che altro un amico che si è unito al nostro gruppo e ci ha accompagnato nella sua terra con semplicità e responsabilità.

Prima di partire ci siamo preparati con degli incontri in cui ci siamo conosciuti come gruppo e siamo entrati in complicità. Albert è subito riuscito a trasmetterci l’amore che prova per il suo paese e ad invogliarci a conoscerlo in profondità nella sua cultura e tradizioni; ci ha pure insegnato qualche parola base di swaili!

E poi è arrivato il momento tanto atteso della partenza… per me un desiderio che ho sempre avuto nel cuore e stavo per realizzarlo.

Dodici giorni sono volati ma sono stati stupendi; siamo riusciti a vedere tanti aspetti del Kenya, visitando la grande metropoli di Nairobi, spostandoci con il pullman fino alla regione di Samburu percorrendo strade asfaltate e strade sterrate di terra rossa in mezzo alla savana, passando per la linea dell’equatore, mangiando cibo tipico, conoscendo le persone che vivono in quei luoghi al di là del pregiudizio, vivendo esperienze uniche in termini umani.

Samburu Kenya with kenitalink

Ho vissuto sulla mia pelle l’accoglienza, il calore e la condivisione di questo popolo; ho apprezzato la lontananza dalla tecnologia per vivere a pieno le relazioni umane con bambini, ragazzi e adulti.

Per non parlare poi dei paesaggi che finalmente ho potuto vedere con i miei occhi: quando si pensa all’Africa ci si immagina solamente terra e poca vegetazione o spiagge bianche ed oceano… al contrario, ho visto tante sfaccettature che non avrei immaginato: Nairobi con i suoi palazzi tanto simili alle nostre città, ma così pure con le baraccopoli; strade di terra battuta in mezzo al nulla, villaggi di capanne, animali visti solo nei documentari…ma anche vegetazione rigogliosa e temperature “fresche”.

La mia recensione è iniziata con “…il mio primo viaggio…” ma senz’altro cercherò di tornare e con Albert e la sua agenzia avrò un appoggio a 360°.

About Us